Guida Completa ai Lavori del Prato in Estate

Ripetiamo spesso che l’estate è la stagione più stressante per il prato: temperature estreme, siccità, malattie e usura da calpestio sono i fattori che possono mettere in crisi il tappeto erboso.

Per fare in modo che il prato superi senza problemi l’estate è fondamentale prestare attenzione a tutti gli aspetti che concorrono alla sua buona salute.

Li abbiamo riassunti qui sotto, inserendo per ciascuna voce un link di approfondimento.

TAGLIO DEL PRATO
Per aiutare il prato a sopportare il caldo è utile alzare l’altezza di taglio durante i mesi più caldi. Una buona regola è alzare di circa il 20% rispetto al taglio tradizionale. In questo articolo spieghiamo il taglio standard.

CONCIMAZIONE POTASSICA
Difficilissimo riuscire a mantenere il prato sano e robusto in estate se non si effettua una concimazione potassica. Il potassio è un regolare fisiologico fondamentale contro gli stress termici. Qui spieghiamo quali concimi usare e in quale dosaggio. Si tratta probabilmente della lavorazione più importante.

PREVENZIONE MALATTIE
L’estate è il periodo dell’anno con il tasso di pericolosità maggiore per quanto riguarda le malattie fungine. Concimare ed irrigare bene il prato potrebbe non bastare a mantenere sano il prato. Purtroppo alcune malattie fungine sono in grado di distruggere ampie porzioni di prato in pochi giorni. La soluzione? Eseguire un trattamento preventivo come descritto in questo articolo.

IRRIGAZIONE
Piuttosto che irrigare troppo è meglio irrigare poco. Bagnare alla sera e magari ogni giorno è l’errore che più spesso viene fatto e che può rovinare in breve tempo il prato. Come si irriga bene il prato? Lo trovi descritto qui e qui.

BIOSTIMOLAZIONE
Pochi conoscono gli enormi vantaggi che danno i biostimolanti ad un tappeto erboso sottoposto a stress. Chi usa costantemente biostimolanti ha un prato molto più vivo, verde e robusto. Sono prodotti naturali, economici e facilissimi da dare. In questo articolo spieghiamo tutti i vantaggi e quali prodotti usare in estate.


Questo è tutto. Se hai bisogno di un aiuto specifico per il tuo prato ti ricordo che è disponibile il nostro servizio tecnico completamente gratuito, lo trovi qui.

Buona Estate!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Biostimolare il prato in estate - Il Potassio: un antistress estivo - Concimare il prato ad Aprile - Combattere infestanti in modo naturale - Programma di Concimazione Annuale del Prato - Seminare il prato a primavera - Come rigenerare il prato a primavera - La concimazione in primavera - La risemina del prato - Il primo taglio stagionale - La rigenerazione del prato - Combattere il muschio - La lotta al feltro - La neve ed il tappeto erboso. - Quale concime invernale per il Prato? - Concimare il prato a Settembre - Come seminare il prato a Settembre - Quanto e quando irrigare un prato - Concime liquido per prato: i biostimolanti - Realizzare un impianto di irrigazione a goccia - Impianto irrigazione giardino - Malattie del prato: Rhizoctonia - La concimazione a Maggio - I benefici del mulching - I danni del freddo
CHIUDI
CLOSE