Bonus Verde 2018 – La Guida Completa agli Sgravi Fiscali

Valutazione: 5 - 56 recensioni

COS’E’ IL BONUS VERDE
Grazie al Bonus Verde è possibile detrarre il 36% delle spese sostenute entro il 31 dicembre 2018 per una serie di interventi di sistemazione a verde degli immobili ad uso abitativo.

La detrazione spetta anche per gli interventi effettuati sulle parti comuni esterne dei condomìni.

COSA SI PUO’ DETRARRE
La detrazione fiscale del 36% è riconosciuta per gli interventi di sistemazione a verde delle aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze e recinzioni. Ecco un elenco di lavori ammessi:

  • riqualificazione di tappeti erbosi
  • realizzazione di impianti di irrigazione
  • la progettazione e manutenzione connesse all’esecuzione dei lavori
  • fornitura e messa a dimora di piante o arbusti di qualsiasi genere o tipo
  • restauro e recupero del verde relativo a giardini di interesse storico e artistico
  • realizzazione di coperture a verde
  • realizzazione di giardini pensili
  • realizzazione di pozzi

Nota importante:

  • Partendo dalla premessa che non esiste un elenco completo degli interventi ammessi alla detrazione, si può assumere che l’acquisto di un robot tagliaerba può ottenere il bonus verde se viene predisposto un impianto nell’ambito di un intervento di rinnovamento globale del giardino.
  • Stesso discorso vale per la riqualificazione di una passatoia o di una camminata di accesso ad una casa privata, anche in questo caso può essere agevolata con il bonus verde se compresa nelle opere riguardanti la sistemazione a verde per la prima volta o il radicale rinnovamento del giardino.

LAVORI ESCLUSI

  • sono esclusi dalle agevolazioni gli interventi di manutenzione ordinaria annuale di giardini preesistenti sia privati che condominiali (è ammessa invece la manutenzione ordinaria quando connessa ad un intervento idoneo al bonus)
  • tappeti erbosi ad uso sportivo con fini di lucro
  • in generale, non si può ottenere la detrazione per i lavori in economia, cioè effettuati direttamente dal contribuente sul proprio giardino o terrazzo

CHI PUO’ ACCEDERE AL BONUS VERDE
Il Bonus Verde può essere richiesto sia dai proprietari che dai titolari di un diritto reale di godimento (abitazione in affitto, uso o comodato). La detrazione spetta al 50% se l’abitazione è utilizzata promiscuamente per l’esercizio di un’attività.

SPESA MASSINA
La spesa massima ammessa in detrazione per le persone fisiche è pari a 5.000 euro. In caso di condominio il limite di spesa è 5.000 euro per unità immobiliare ad uso residenziale.

COSA FARE CONCRETAMENTE

  • Per ottenere la detrazione, i pagamenti devono essere effettuati con strumenti idonei a consentirne la tracciabilità, come assegno, bancomat, carte di credito, bonifici ordinari (esempio: nel caso di un acquisto su shop online tipo Bestprato è suggerito di evitare il pagamento in contrassegno)
  • Richiedere fattura o documento fiscale idoneo meglio se con indicato proprio codice fiscale (esempio: nel caso di un acquisto su shop online tipo Bestprato è sufficiente indicare il proprio codice fiscale nell’apposito spazio al momento dell’ordine).
  • Per poter beneficiare del bonus sarà poi necessario inserire i dettagli relativi alle spese sostenute nella dichiarazione dei redditi relativa all’anno d’imposta di riferimento.

NOTE FISCALI

  • La detrazione verrà ripartita in dieci quote annuali di pari importo a partire dall’anno in cui è sostenuta la spesa. Ciascun contribuente ha diritto a detrarre annualmente la quota spettante nei limiti dell’Irpef dovuta per l’anno in questione.
  • L’importo eventualmente eccedente non può essere rimborsato né conteggiato in diminuzione dell’imposta dovuta per l’anno successivo.
  • In caso di vendita dell’unità immobiliare oggetto del Bonus Verde, la detrazione non utilizzata è trasferita, salvo diverso accordo delle parti, all’acquirente.

ESEMPI CONCRETI
Qui di seguito un esempio concreto di acquisti possibili sullo shop di Bestprato in regime di detrazione 36%  permesso dal Bonus Verde:

 RIFERIMENTI NORMATIVI
La detrazione fiscale delle spese per interventi di sistemazione a verde degli immobili ad uso residenziale (Bonus Verde o EcoBonus) è stata introdotta dai commi 12, 13 e 14 della Legge di Bilancio 2018 (Legge 205/2017).

 

Fonti: Il Sole 24 Ore, Edilportale, Centro Studio Castelli, Studio Caruso&DeMarchi, Bestprato.com

Comments: 113

  1. Stefano 20 luglio 2018 at 08:18 Reply

    Buongiorno, la posa di una griglia salvaprato per rendere carrabile il giardino , eseguita da ditta specializzata con fatturazione, rientra nel bonus verde ?
    Se la proprietà è la stessa ed ha 3 unità immobiliari che insistono su questo giardino, il bonus si intende 5.000*3 = 15.000*0,36 = 5.500 EUR ?
    Grazie

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 20 luglio 2018 at 09:30 Reply

      Salve Stefano, su 2 piedi diremmo di no. Il lavoro deve essere il rifacimento un giardino e vale una sola volta per proprietà.

      • Stefano 20 luglio 2018 at 14:40 Reply

        grazie per la veloce e cortese risposta

        Valutazione: 5
  2. Silvia 15 luglio 2018 at 15:01 Reply

    Buongiorno, sono proprietaria di un piccolo condominio dove non abito e ho dovuto abbattere degli alberi, diserbare il cortile e le aiuole e sistemare le aiuole per il momento con telo corteccia. Posso usufruire del bonus verde? Se sì, la ditta che sta eseguendo i lavori deve specificare qualcosa in fattura o ricevuta? Grazie

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 16 luglio 2018 at 10:22 Reply

      Salve Silvia, un richiamo in fattura alla legge non è richiesto ma secondo noi è meglio comunque inserirlo.

  3. Cristian 14 luglio 2018 at 23:59 Reply

    Buonasera, ho una curiosità a riguardo. Sto realizzando una casa con giardino annesso. Sarei intenzionato a fare il pozzo. È possibile usufruire del bonus anche senza avere l’abitabilità entro il 31/12/2018? Grazie

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 16 luglio 2018 at 10:21 Reply

      Teoricamente si.

  4. Roberta 9 luglio 2018 at 12:28 Reply

    Buongiorno
    nel mio giardino è presente un sistema di irrigazione goccia a goccia temporizzato da un computer collegato ad un rubinetto esterno.
    Volevo però integrarlo con un sensore pioggia e un sensore umidità del terreno.
    L’acquisto di questi 2 sensori rientrano nell’eco bonus ?
    Grazie

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 9 luglio 2018 at 16:01 Reply

      No Roberta, rientrerebbero se fai rifare l’impianto ad un professionista.

  5. Giorgio 30 giugno 2018 at 14:01 Reply

    Buongiorno il “bonus verde 2018” può esere applicato ad un terreno attualmente con vecchi alberi da frutto per l’installazione di un prato e relativo impianto d’irrigazione ?
    Il terreno (catastalmente non è di pertinenza dell’abitazione privata) ma di fatto lo è trovandosi a 5 metri dall’abitazione stessa.

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 1 luglio 2018 at 11:43 Reply

      Bella domanda Giorgio. Purtroppo qui non sappiamo rispondere. Probabilmente al bonus puoi accedere ma non possiamo escludere che poi possa venire negato.

  6. Stefano 29 giugno 2018 at 23:06 Reply

    Buonasera, ho un’ampia terrazza e vorrei installare delle vasche in ferro per piantare piante sempreverdi perenni. Le vasche andranno fissate in modo permanente e sospese dal pavimento della terrazza ( pensili) alla recinzione della terrazza.
    Posso usufruire della detrazione per l’acquisto delle vasche e delle piante?
    Grazie mille.
    Stefano Venturi

    Valutazione: 4
    • Staff Bestprato 30 giugno 2018 at 11:12 Reply

      Salve, in linea teorica si a patto di far fare lavoro a un professionista (no lavori in economia).

  7. Flavio 26 giugno 2018 at 16:10 Reply

    salve.
    ho una domanda.

    quando si dice che l’eventuale acquisto di un robot taglia erba deve essere “contestuali ad un lavoro di manutenzione straordinaria”, significa ce deve esserci una pratica in Comune?

    grazie e buona serata,
    Flavio

    Valutazione: 4
    • Staff Bestprato 27 giugno 2018 at 11:31 Reply

      No Flavio, ci deve esser un lavoro fatto da un professionista e fatturato come rifacimento giardino

  8. Fabiana 26 giugno 2018 at 15:33 Reply

    Buongiorno sto ristrutturando con manutenzione straordinaria un appartamento con pertinente giardino, acquisto i materiali per conto mio e ricorro ad una ditta per la posa della cisterna e l’impianto di irrigazione, mi chiedo se l’acquisto di attrezzi tipo forbici tagliasiepi ed altri necessari per manutenere un giardino abbandonato da 15 anni rientrino dell’agevolazione Grazie

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 27 giugno 2018 at 11:31 Reply

      Teoricamente no.

  9. Michele 24 giugno 2018 at 18:04 Reply

    buonasera, ho un’impresa di costruzioni e sto realizzando un prato con impianto di irrigazione ex novo , posso accedere al bonus e come ?

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 25 giugno 2018 at 15:07 Reply

      Salve Michele, il bonus è per il suo cliente al quale deve emettere fattura.

  10. Paolo 22 giugno 2018 at 11:33 Reply

    Salve, ho un terreno agricolo di circa un ettaro, suddiviso in 3 mappali adiacenti. 2 mappali sono effettivamente terreno agricolo e un mappale, che contiene un cascinotto per deposito attrezzi, è censito come fabbricato Cat 02. A giorni riceverò l’autorizzazione dalla Provincia per scavare un pozzo di prelievo acqua per irrigazione. Secondo voi, sarebbe possibile usufruire del bonus verde? E se non possibile per il pozzo, sarebbe possibile per altre spese di piantumazione, sementi, acquisto utensili vari?
    Grazie

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 24 giugno 2018 at 11:37 Reply

      Salve Paolo, una delle condizioni dovrebbe essere quella che si tratta di giardino di abitazione. Ad ogni modo nel tuo caso consigliamo di contattare un commercialista.

  11. luca 18 giugno 2018 at 14:38 Reply

    salve, non so se è già stato chiesto, ma dato che il lavoro occorre farlo fare ad un professionista immagino che deve esserci una specifica voce nella fattura di acquisto o in una fattura separata? perché in teoria potrei acquistare da un rivenditore e poi farmi portare e installare il tutto da un altro professionista…

    grazie in anticipo

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 18 giugno 2018 at 15:00 Reply

      Sale Luca, basta fare il pagamento con bonifico ed allegare la documentazione.

  12. Maurizio 18 giugno 2018 at 08:12 Reply

    Buongiorno, dovrei sistemare il giardino di casa acquistando alcuni vasi , terriccio ,piante e la realizzazione di un impianto di irrigazione con timer. Se acquisto e realizzo io ho diritto alla agevolazione fiscale? Grazie e saluti

    • Staff Bestprato 18 giugno 2018 at 14:57 Reply

      No Maurizio, i lavori in economia non sono detraibili.

  13. PAOLO 15 giugno 2018 at 11:17 Reply

    Salve. Dovrei rifare il giardino del mio appartamento e contestuale installazione di impianto di irrigazione interrato. Volevo sapere se i materiali posso acquistarli personalmente con fatturazione al sottoscritto pagando con bonifico parlante e far poi eseguire il lavoro a ditta incaricata, che anch’essa sarà liquidata con pagamento tramite bonifico parlante. Inoltre: bisogna indicare una data di inizio e fine lavori? E’ intervento di edilizia libera senza autorizzazione del comune? Nel bonifico quale norma è da citare? L’ acquisto di una casetta porta attrezzi rientra in un intervento del genere ai fini della detrazione del 36%?
    Grazie.

    Valutazione: 4
    • Staff Bestprato 18 giugno 2018 at 14:55 Reply

      Si Paolo, puoi comprare in autonomia. Nessuna data di inizio / fine lavori va indicata. Il bonifico va fatto con procedura bancaria che già dovrebbe indicare una casuale corretta. La cassetta porta attrezzi no, non pensiamo rientri.

  14. Teresa 7 giugno 2018 at 21:47 Reply

    Quindi se io compro le piante da un vivaio con relativa fattura e le pianto io non posso usufruire del bonus verde?

    Valutazione: 3
    • Staff Bestprato 8 giugno 2018 at 09:09 Reply

      Esatto Teresa.

  15. Enrico 28 maggio 2018 at 14:42 Reply

    Buongiorno,
    dovrei comprare un Robomow RX 12 e volevo sapere se lo posso scaricare come Bonus Verde.
    Grazie

    • Staff Bestprato 29 maggio 2018 at 08:49 Reply

      Tema controverso. Molti dicono di si.

  16. francesco 27 maggio 2018 at 18:00 Reply

    Salve, sto per ristrutturare il mio giardino. Alzero ‘ il livello del prato con immissione di nuova terra, ghiaia da arredo, cordoli e nuove piante di rose con nuovo sistema di irrigazione ed infine stenderemo il nuovo prato.
    Posso acquistare direttamente il tutto presso vari i rivenditori e di conseguenza detrarre e farmi fatturare solo il lavoro necessario dal giardiniere?

    grazie

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 29 maggio 2018 at 08:49 Reply

      Salve, teoricamente si.

  17. Davide 25 maggio 2018 at 10:49 Reply

    Grazie per le informazioni

    Valutazione: 5
  18. Luisa 24 maggio 2018 at 20:08 Reply

    In sintesi : devo effettuare un intervento di arredo verde su una terrazza di un’unita abitativa di un palazzo non soggetto a vincoli. Installerò una pergola amovibile con griglie
    laterali e cavetti in acciaio di supporto per piante e rampicanti con fioriere che orneranno la struttura stessa e fungeranno da zavorre.
    Per il comune questa struttura rientra in edilizia libera e di arredo urbano.
    Ritengo che ci siano i presupposti per far rientrare nel bonus verde la struttura e piante di arredo.
    La copertura sarà con un telo in tessuto a norma ( ignifugo e impermeabile) certificato dal rivenditore. Premesso che mi confermiate che struttura+verde rientrino nel bonus, Vi chiedo se sia possibile utilizzare un Iva agevolata per l’acquisto telo e presente nella fattura dell’ installatore e quale sia l’Iva applicata.
    Esiste inoltre una trattenuta per l’installatore da parte dell’ Istituto bancario all’atto del bonifico specificando la dicitura “ interventi di arredo rientranti in bonus verde, pagamento fattura n. … del …. a favore di …..P.Iva ….” ?
    Avete gentilmente notizie?
    Grazie

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 27 maggio 2018 at 11:28 Reply

      Salve Luisa, per quello che sappiamo noi il suo lavoro non rientra nel bonus verde.

  19. Diegon Aigotti 24 maggio 2018 at 13:07 Reply

    Buongiorno. Vorrei sapere se la realizzazione dell’impianto di illuminazione di un giardino rientra nel bonus verde.
    Grazie

    Valutazione: 4
    • Staff Bestprato 27 maggio 2018 at 11:27 Reply

      Salve Diego, meglio sarebbe fare anche piantumazioni.

  20. Luigi 23 maggio 2018 at 10:25 Reply

    Salve, devo abbattere alcune piante che si sono seccate, e devo acquistare un trattorino tosaerba, i due interventi rientrano nel bonus berde ?. Grazie

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 24 maggio 2018 at 09:27 Reply

      Siamo borderline. Andrebbe sempre inserita una piantumazione su un lavoro di rifacimento globale.

  21. federico 22 maggio 2018 at 11:20 Reply

    Rientra nel bonus verde l’acquisto di bordure per il giardino?

    Valutazione: 3
    • Staff Bestprato 24 maggio 2018 at 09:28 Reply

      Su un lavoro di rifacimento NON fatto in economia (da soli), si.

  22. elisabetta 18 maggio 2018 at 14:26 Reply

    Volevo sapere se spianare un pezzo di giardino in discesa con intervento di macchine di movimento terra e con consolidamento del terreno con sabbia rientra nel bonus verde (il tutto fatto senza progetto ma con fornitori specializzati)

    Valutazione: 4
    • Staff Bestprato 19 maggio 2018 at 15:58 Reply

      Teoricamente si, meglio sarebbe anche piantumazione di qualcosa.

  23. Francesca 17 maggio 2018 at 14:00 Reply

    Salve,

    Dovrei comprare una fontana sul terrazzo. Dal catalogo c’è scritto che rientra nel Bonus Verde. E’ vero?

    Grazie

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 19 maggio 2018 at 15:58 Reply

      A noi non ci risulta, senta direttamente il produttore.

  24. Emanuela 17 maggio 2018 at 13:20 Reply

    L’abbattimento e/o la potatura di alberi ad alto fusto sono contemplati?

    Valutazione: 4
    • Staff Bestprato 19 maggio 2018 at 16:02 Reply

      Meglio sarebbe fare anche piantumazione.

  25. Adolfa 10 maggio 2018 at 13:59 Reply

    Le spese per casetta-ricovero attrezzi rientra nel bonus verde?.

    Valutazione: 3
    • Staff Bestprato 10 maggio 2018 at 22:25 Reply

      No Adolfa.

  26. Gabriella 7 maggio 2018 at 01:41 Reply

    Il mio condominio sta eseguendo la manutenzione straordinaria con impermeabilizzazione e coibentazione delle coperture, fra cui il mio terrazzo di circa 60 mq al piano attico. Finiti i lavori io vorrei installare un impianto di irrigazione automatica computerizzato, mettere dei grigliati a sostegno dei rampicanti, attrezzare un’area della terrazza a decking, costruire un ripostiglio smontabile in legno a ricovero degli attrezzi, acquistare delle grandi fioriere e un’ampia e diversificata serie di piante mediterranee, di rampicanti e di alberelli per mettere a verde la terrazza. Quali fra questi interventi può eventualmente fruire del Bonus verde?

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 7 maggio 2018 at 14:52 Reply

      Salve, sicuramente impianto irrigazione, acquisto piante e fioriere e grigliati. Ovviamente a fronte di una fattura della messa a dimora. Sono infatti esclusi i lavori in economia.

  27. Giuseppina Redente 5 maggio 2018 at 15:35 Reply

    Cortiletto sterrato interno di circa m. 8 x 8. Da 23 anni vi cresce una magnolia, ormai alta più del tetto. Si è reso necessario ristrutturarne la chioma mediante drastica potatura e raddrizzarla mettendola in sicurezza rispetto alle pareti mediante funi di fissaggio.
    Inoltre, si dovrà rimpolpare il suolo mediante terriccio perché le robuste radici emergono allo scoperto (il cortile aiola è stato realizzato nel 1995 esclusivamente con terreno di riporto, che ne ha fatto una specie di enorme vaso).
    Potatura straordinaria, fissaggio di sicurezza, riporto terriccio; che cosa può rientrare ne bonus verde?
    Se il terriccio è ammesso, poiché il lavoro di sistemazione richiede solo che lo stenda in maniera uniforme, devo per forza farlo sbadilare da un professionista?
    Ultimo quesito: il detto cortile appartiene in quote uguali a due unità immobiliari (villetta bifamiliare). posso farlo gravare su ognuna al 50 %.
    Grazie dell’attenzione

    Valutazione: 4
    • Staff Bestprato 6 maggio 2018 at 10:18 Reply

      Salve, teoricamente non rientra. E’ necessario un rifacimento del giardino con nuova piantumazione.

  28. MARCO VANO 5 maggio 2018 at 14:45 Reply

    Le spese sostenute per lavori di smantellamento e rifacimento di una vecchia recinzione ed annessa siepe perimetrale, possono essere integralmente portati in detrazione?
    Grazie
    Marco V.

    Valutazione: 4
    • Staff Bestprato 6 maggio 2018 at 10:16 Reply

      Se contestualmente viene fatta una piantumazione da un professionista si, dovrebbe essere possibile detrarle.

  29. Paolo Magnini 4 maggio 2018 at 16:11 Reply

    Ottimo servizio! A mia volta Vi offro un contributo ottenuto da un colloquio con un consulente dell’Agenzia delle Entrate. Nella intenzione di risistemare un ampio giardino, in cui sono presenti una trentina di alberi di alto fusto, ho dato incarico ad un agronomo di farmi uno studio di carattere generali, compresa un’indagine fitostatica che mi indicasse la necessità di taglio e/o di (importanti) potature. Mi è stato risposto che anche lo il compenso dell’agronomo rientra nel “bonus verde” a condizione che ne conseguano i lavori suggeriti. Mi pare che sia una risposta coerente con lo spirito della norma. Voi che cosa ne pensate? Grazie e buon lavoro!

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 5 maggio 2018 at 11:54 Reply

      Grazie Paolo! Ottima precisazione su cui concordiamo al 100%. Grazie!

  30. Alfredo 2 maggio 2018 at 15:09 Reply

    Buongiorno, nel ringraziarvi per l’impegno profuso nel dare la massima chiarezza nell’applicazione corretta del Bonus Verde – stante l’inerzia nell’emanare circolari chiarificatrici e l’approssimazione dei nostri organi ministeriali quando trattano di argomenti così importanti – vi chiedo conferma su applicazione bonus verde su due punti:

    – abbattimento straordinario di esemplare arboreo deperito, fresatura della restante ceppaia

    – intervento straordinario di potatura di faggio ammalorato

    Infine occorre la comunicazione di inizio e fine lavori e a chi eventualmente inviarla?

    Valutazione: 4
    • Staff Bestprato 2 maggio 2018 at 17:51 Reply

      Salve Alfredo e grazie dei complimenti. Per essere certi di rientrare nel bonus sarebbe opportuno anche inserire una piantumazione. Inizio e fine lavori non serve a quanto ci risulta.

  31. Mir 30 aprile 2018 at 14:27 Reply

    Buongiorno,
    nel mio giardino ho due alberi alti il doppio della casa ( cedri libanesi ), per i quali mi stato sconsigliato dal mio giardiniere di abbatterli e sostituirli con alberi bassi o arbusti da giardino. per usufruire del bonus verde devo fare un progetto di manutenzione straordinaria giardino ?
    Io mi farei fare dal mio giardiniere una dichiarazione sulla insicurezza di tali alberi, in quanto molto vicini all’abitazione, circa 4m, considerando l’area verde ci 50mq.

    Valutazione: 4
    • Mir 30 aprile 2018 at 14:30 Reply

      errata corrige, CONSIGLIATO ABBATTIMENTO, perchè la potatura ordinaria rovinerebbe sostanzialmente la pianta mozzando la punta di diametro 50cm, la base ha diametro 1m

      Valutazione: 4
    • Staff Bestprato 1 maggio 2018 at 12:08 Reply

      Salve Mir, si questo lavoro dovrebbe rientrare nel bonus.

      • mir 2 maggio 2018 at 15:40 Reply

        E sufficiente fare domanda di abbattimento e pagare con fattura e relativo bonifico i lavori ?
        (abbattimento e nuove piante)

        Valutazione: 4
        • Staff Bestprato 2 maggio 2018 at 17:52 Reply

          Si, facendo bonifico poi alcune banche si sono attrezzate con un servizio ad hoc.

  32. AUGUSTA 20 aprile 2018 at 08:33 Reply

    STO FACENDO REALIZZARE UNA TETTOIA IN FERRO DA PORRE IN GIARDINO PER RIORDINARE ATTREZZI/BICILETTE/GIOCATTOLI DEI BAMBINI.
    IL LAVORO VERRA’ FATTURATO.
    POTRO’ BENEFICIARE DELLE DETRAZIONI?
    SERVE CHE IN FATTURE CI SIA QUALCHE VOCE SPECIFICA?
    GRAZIE
    AUGUSTA

    Valutazione: 4
    • Staff Bestprato 21 aprile 2018 at 17:58 Reply

      Salve, no per questo tipo di lavori no.

  33. FRANCESCA 18 aprile 2018 at 11:10 Reply

    Buongiorno, il giardiniere mi dovrà fare una parte di giardino con piante/arbusti e un altra porzione con rimozione di terra per una camminata di accesso all’abitazione con piastre posate a terra; può essere tutto compreso (lavorazione, piante e piastre) con questo bonus??

    grazie

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 18 aprile 2018 at 17:01 Reply

      In caso di lavoro straordinario pare proprio di si.

  34. Fabiola 13 aprile 2018 at 13:09 Reply

    Buongiorno,
    noi dobbiamo togliere il percorso piastrellato esistente del giardino (che va dal cancellino all’abitazione) per sostituirlo con nuovo piastrellamento.
    Il lavoro lo faremmo fare da una ditta che fa queste cose ma che non è prettamente specializzata in realizzazione di giardini. Ricadiamo nel bonus? Può essere considerato un radicale rinnovamento del giardino?

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 13 aprile 2018 at 16:17 Reply

      Salve Fabiola, su due piedi ci viene a rispondere di no.

  35. Paolo 6 aprile 2018 at 11:21 Reply

    Buongiorno,
    vorrei sapere se posso usufruire della detrazione solo per l’acquisto del prato, il lavoro lo farei io, o se devo obbligatoriamente rivolgermi ad una ditta specializzata anche per la messa in opera.
    Grazie mille.

    • Staff Bestprato 7 aprile 2018 at 17:08 Reply

      Obbligatorio rivolgersi a professionisti con fattura.

  36. Giuseppe Montagna 5 aprile 2018 at 12:44 Reply

    Devo cambiare il gazebo in giardino, il vecchio distrutto dagli eventi estremi, posso configurarlo come Bonus verde e detrarlo?
    Grazie e saluti a tutti

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 5 aprile 2018 at 19:41 Reply

      Caro Giuseppe, non è un lavoro compreso esplicitamente.

  37. Marzolo Anton Roberto 3 aprile 2018 at 09:40 Reply

    Devo installare nel giardino una piscina interrata prefabbricata. Questo comporta a nche spostamento e/o abbattimento di piante e tracciamento parziale di un nuovo percorso della stradina veicolare interna Posso far rientrare nel bonus verde una parte dei lavori?

    Valutazione: 4
    • Staff Bestprato 4 aprile 2018 at 18:35 Reply

      Teoricamente no. Nel bonus non si parla di piscine.

  38. Fabio 31 marzo 2018 at 11:26 Reply

    Buongiorno, siamo un condominio di 20 famiglie abbiamo una serie di aiole da sistemare con irrigazione e piante la fattura che ci dovrà fare il giardiniere per la detrazione è al 10% o al 22%? inoltre l amministratrice deve comunicare qualcosa all’agenzia dell entrate o basta specificare il tipo di lavoro in descrizione del bonifico ?
    grazie distinti saluti

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 2 aprile 2018 at 11:43 Reply

      Caro Fabio, l’iva sulle sementi è 10%, sui concimi 4%, sul lavoro 22%. Non serve comunicare nulla all’agenzia.

  39. Camillo Tonini 29 marzo 2018 at 16:09 Reply

    Sono costretto ab abbassare la chioma di 6 cipressi nel mio giardino di Venezia per motivi di sicurezza visto il poco radicamento degli stessi e il pericolo di cadute. Spesa impegnativa a Venezia, più che in ogni altra cittàò specialmente per lo smaltimento delle ramaglie e sicuramente non ordinaria ma necessaria per l’incolumità pubblica e personale. E’ possibile accedere al Bonus Verde?

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 29 marzo 2018 at 17:06 Reply

      Caro Camillo dal punto di vista teorico no, le potature rientrano solo se all’interno di un rifacimento generale.

  40. Mario 26 marzo 2018 at 19:58 Reply

    Buonasera sto per acquistare un Robot Taglia erba per il mio prato, e tutto l’impianto
    lo fa il venditore, ho diritto al Bonus? e visto che ho l’attività di un Bed and breakfast
    avrei diritto al 36% oppure al 50% Grazie Mario

    Valutazione: 4
    • Staff Bestprato 27 marzo 2018 at 22:51 Reply

      Salve Mario, non c’è una citazione specifica nella legge ma secondo noi si. Il Bonus Verde è sempre solo al 36%.

  41. dino 25 marzo 2018 at 09:31 Reply

    Dino ma per il giardinaggio l’iva prevista qualora la parte principale sia dedicata a fornitura e messa in opera di materiale vegetale è comunque prevista al 10%.

    Valutazione: 4
    • Staff Bestprato 25 marzo 2018 at 22:22 Reply

      Salve Dino, l’IVA per sementi è 10%, quella per concimi 4%.

  42. federico 22 marzo 2018 at 11:34 Reply

    Buon giorno, l’acquisto di cisterna , se all’interno di un progetto di rifacimento di un giardino , rientra oppure no ?

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 23 marzo 2018 at 11:01 Reply

      Federico, da quanto ci risulta pare di si.

  43. Antonio 19 marzo 2018 at 13:23 Reply

    Se devo recintare il terrazzo del mio attico con delle griglie frangivento, fissate al pavimento e pali, dove su alcune farò crescere rampicanti, posso farle rientrare nel bonus? Deve essere indicato qualcosa di specifico in fattura? Grazie mille in anticipo.

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 21 marzo 2018 at 16:50 Reply

      No Antonio, sono lavori non direttamente rientranti.

  44. Melissa 14 marzo 2018 at 15:17 Reply

    Come faccio a dimostrare che determinati lavori o forniture rientrano in una straordinaria manutenzione del giardino? Non essendoci una pratica edilizia va specificato in fattura? Grazie

    Valutazione: 4
    • Staff Bestprato 14 marzo 2018 at 16:23 Reply

      Si, nella fattura il professionista deve citare bene i lavori eseguiti.

  45. alberto 13 marzo 2018 at 09:06 Reply

    siamo in un gruppo di villette bifamiliari, il parco intorno è comunale; per curare il parco abbiamo fatto un Circolo Sportivo e Ricreativo che funge da condominio.
    Possiamo usufruire del Bonus Verde?
    Grazie e saluti

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 14 marzo 2018 at 16:25 Reply

      Su due piedi direi di no Alberto: solo manutenzioni straordinarie.

  46. Giancarlo 10 marzo 2018 at 19:36 Reply

    Per realizzare un giardino nel terreno intorno alla casa devo fare un riempimento di terra di una fascia sottostante. La spesa è agevolabile? Devo farmi fare un progetto complessivo da un geometra o da un giardiniere? Grazie

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 12 marzo 2018 at 16:46 Reply

      Salve, la merce la può acquistare anche in autonomia ma il lavoro deve essere fatturato da professionista.

  47. Carmelino De Bellis 8 marzo 2018 at 08:31 Reply

    Sono perplesso!!!!!!!
    Come è possibile considerare l’IVA al 22% se trattasi di interventi straordinari?????
    Qual’è l’incentivo immediato se si esclude la possibilità di attingere all’IVA agevolata?
    Buon articolo ma non scende nei dettagli operativi.

    Valutazione: 4
    • Staff Bestprato 9 marzo 2018 at 16:50 Reply

      Caro Carmelino, la legge questo dice. L’iva agevolata vale per le ristrutturazioni. A noi sul Bonus Verde non risulta. Ci informiamo ed eventualmente modifichiamo il testo.

  48. vincenzo 7 marzo 2018 at 13:04 Reply

    buongiorno,
    volevo sapere se il bonus verde è previsto anche per il prato sintetico.
    qualora sia previsto anche per il sintetico sono obbligato a far effettuare il lavoro ad un giardiniere?
    è obbligatorio che lo stesso giardiniere effettui l’ ordine dello stesso o posso effettuarlo anche io personalmente con i dovuti metodi di pagamento idonei per lo sgravio fiscale?
    grazie Vincenzo.

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 9 marzo 2018 at 16:58 Reply

      Caro Vincenzo, l’erba sintetica non è specificatamente esclusa ma siamo un po’ ai limiti dello scopo della legge. In ogni caso qualsiasi acquisto lo si può effettuare anche in privato purchè ci sia un lavoro di un giardiniere o artigiano ad esso collegato, correttamente fatturato e rientrante nei lavori del Bonus Verde.

  49. Carla 6 marzo 2018 at 19:01 Reply

    non ho capito bene se serve un progetto specifico o se basta la scia per ristrutturazione pertinenze esterne, grazie

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 9 marzo 2018 at 16:46 Reply

      Basta una fattura dove si veda il lavoro straordinario ammesso.

  50. Lazzarotto Paola 3 marzo 2018 at 15:11 Reply

    Ancora una domanda:
    per avere diritto al Bonus è necessario l’intervento di un esperto che faccia una perizia ?
    Per intendersi, devo cercare un geometra, che essendo un professionista, va lautamente retribuito?
    Grazie ancora!
    Paola

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 3 marzo 2018 at 19:54 Reply

      Si, può essere un progettista o un giardiniere.

  51. Lazzarotto Paola 3 marzo 2018 at 15:08 Reply

    comunque un articolo esaustivo e utile!

    Valutazione: 5
  52. Lazzarotto Paola 3 marzo 2018 at 15:07 Reply

    Sto per ristrutturare il mio giardino, parzialmente distrutto dal mio cane, un pastore tedesco. Pertanto nella ristrutturazione è previsto anche un recinto a lui dedicato. Il costo del recinto (circa 10 mq) è soggetto al Bonus Verde ?
    Inoltre, ho letto che i “robot tagliaerba” sono previsti, invece se volessi acquistare un semplice rasaerba elettrico sarebbe soggetto al Bonus?
    Grazie mille!
    Paola

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 3 marzo 2018 at 19:53 Reply

      Cara Paolo, la recinzione del prato sì, quella per il cane no. Il robot sì, mentre il rasaerba elettrico più difficile ma possibile. La cosa importante è però che venga fatto un lavoro di recupero o creazione del prato straordinaria da parte di un professionista.

  53. GIUSY 2 marzo 2018 at 16:16 Reply

    BUONGIORNO, CHIEDO SE LA CIFRA DI 5.000.00 DEVE ESSERE COMPRENSIVA DI IVA O ALL’IMPONIBILE.
    GRAZIE MILLE

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 3 marzo 2018 at 19:48 Reply

      5000 iva compresa Giusy.

  54. Paolo 1 marzo 2018 at 17:05 Reply

    Buon pomeriggio,
    devo rifare il gazebo sul mio terrazzo, posso beneficiare della detrazione “Bonus verde”?=
    Cordiualmente
    Paolo Niego

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 2 marzo 2018 at 08:53 Reply

      Come spiegato nella guida, se il lavoro di costruzione del gazebo rientra nel rifacimento straordinario di un’area verde, si.

  55. Matteo 23 febbraio 2018 at 11:06 Reply

    Ottima sintesi
    avrei bisogno solo di un paio di precisazioni in quanto sto per sostenere per la prima volta degli interventi di manutenzioni importanti al giardino.
    relativamente alla detrazione, i pagamenti devono essere fatti tramite bonifico parlante, categoria ristrutturazioni, o non è strettamente necessario?
    L’IVA del lavoro che devo sostenere (sistemazione fondo, realizzazione impianto irrigazione e successiva posa piante e prato a rotoli) deve essere al 22% o rientra magari in categoria di agevolazione al 10%?
    Grazie a tutti
    Saluti

    Valutazione: 5
    • Staff Bestprato 23 febbraio 2018 at 12:15 Reply

      Caro Matteo, il bonifico può essere senza specifiche dedicate al Bonus. Per quanto ne sappiamo l’IVA è purtroppo quella normale.

  56. Aufusto 19 febbraio 2018 at 10:15 Reply

    Ottimo e completo articolo. Grazie!

    Valutazione: 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Biostimolare il prato in estate - Il Potassio: un antistress estivo - Concimare il prato ad Aprile - Combattere infestanti in modo naturale - Programma di Concimazione Annuale del Prato - Seminare il prato a primavera - Come rigenerare il prato a primavera - La concimazione in primavera - La risemina del prato - Il primo taglio stagionale - La rigenerazione del prato - Combattere il muschio - La lotta al feltro - La neve ed il tappeto erboso. - Quale concime invernale per il Prato? - Concimare il prato a Settembre - Come seminare il prato a Settembre - Quanto e quando irrigare un prato - Concime liquido per prato: i biostimolanti - Realizzare un impianto di irrigazione a goccia - Impianto irrigazione giardino - Malattie del prato: Rhizoctonia - La concimazione a Maggio - I benefici del mulching - I danni del freddo